Desensibilizzazione

Condizioni di eccessiva sensibilità dentale possono essere espressione di difetti congeniti dello sviluppo e maturazione degli strati di rivestimento del dente, o più spesso rappresentare la diretta conseguenza di abrasioni della sostanza dentale o di recessioni gengivali secondarie a spazzolamenti troppo aggressivi e traumatici.

Il paziente affetto da ipersensibilità dentale si rivolge all'odontoiatra lamentando condizioni che possono variare dal semplice fastidio al vivo dolore e che possono insorgere in risposta a:

  • stimoli termici (disturbi compaiono nel bere o mangiare bevande o cibi freddi o caldi)
  • stimoli chimici (disturbi compaiono nell'assunzione di cibi e bevande acide come succhi di frutta, yogurt, vino, ...)
  • stimoli meccanici (disturbi compaiono nel corso della quotidiana igiene orale, ad esempio durante lo spazzolamento)

Spesso il paziente tende a trascurare e a rimandare il trattamento e quindi la risoluzione del problema, portando così alla sua cronicizzazione e quindi alla necessità di trattamenti più prolungati e talora non ugualmente efficaci, come quando il disturbo viene ad essere affrontato al suo esordio.

Lo Studio Dentistico Dott. Ometto è in grado di proporre al paziente affetto da ipersensibilità dentale una terapia mirata al singolo caso grazie all'applicazione di metodiche, strumenti e prodotti d'avanguardia capaci di trattare non solo il sintomo, e quindi la sensazione di fastidio e/o dolore, ma soprattutto le condizioni di base e le alterazioni che hanno portato alla sua insorgenza.

La terapia desensibilizzante ambulatoriale potrà essere quindi basata:

  • sull' applicazione di agenti desensibilizzanti al colletto dentale che possono variare dal fluoruro di potassio, al fluoruro di sodio, o ancora al fosfato e carbonato di potassio.
  • sulla Laser-Terapia con Eufoton Lasemar 800 (Surgical Medical Diode Laser) coadiuvata dall'applicazione di Gel Fluorato.

    Eufoton Lasemar 800 - Surgical Medical Diode Laser
    Eufoton Lasemar 800 - Surgical Medical Diode Laser

     

  • sull' applicazione di faccette realizzate con tecnica semi-diretta e volte a ripristinare una barriera protettiva efficace a livello di colletti dentali esposti, oltre che correggere eventuali inestetiche abrasioni dentali da spazzolamenti traumatici.

  • sull' istruzione del paziente ad una corretta procedura di igiene dentale giornaliera che garantisca il rispetto del dente e delle gengive, grazie a sedute di istruzione e motivazione con professionisti dell'igiene dentale, che sapranno fornire tutte le indicazioni e le norme fondamentali per trattare il caso e prevenirne le recidive.