Trattamenti chirurgici proposti dallo studio

Correzione delle Recessioni Gengivali

Recessione gengivale, intervento non invasivo di chirurgia mucogengivale per recessione (ritiro) della gengiva in seguito a spazzolamento traumatico
Recessione gengivale: intervento non invasivo di chirurgia mucogengivale per recessione (ritiro) della gengiva in seguito a spazzolamento traumatico

 

Estrazioni denti del giudizio e denti inclusi con metodica esclusiva

Metodica innovativa che, soprattutto nel caso di estrazioni dei terzi molari (denti del giudizio) e di denti inclusi, è in grado di:

  • accelerare il processo di guarigione favorendo e promuovendo la formazione di nuovo tessuto osseo;
  • ridurre il rischio emorragico nel periodo post-estrattivo, particolarmente nei pazienti in terapia con farmaci antiaggreganti – cardioaspirina, ticlopidina, cardirene, plavix, ascriptin – e anticoagulanti – coumadin, sintrom, eparine a basso peso molecolare;
  • ridurre il rischio infettivo, particolarmente nei pazienti anziani e diabetici.

 

ARTICOLO SUI PROCESSI E SULLE METODICHE DI ACCELERAZIONE DELLA GUARIGIONE DOPO ESTRAZIONE DENTARIA, pubblicato sul Giornale dell’ Odontoiatra del 31.05.2010
ARTICOLO SUI PROCESSI E SULLE METODICHE DI ACCELERAZIONE DELLA GUARIGIONE DOPO ESTRAZIONE DENTARIA, pubblicato sul Giornale dell’ Odontoiatra del 31.05.2010

 

Rialzi e minirialzi di seno mascellare

Grazie ad una accurata pianificazione preoperatoria con TAC cone Beam New Tom VGi.

TC cone beam New Tom VGi, disponibile presso lo studio dentistico dott Ometto
TC cone beam New Tom VGi Disponibile presso lo studio dentistico dott Ometto

 

Chirurgia Ossea Ricostruttiva (GBR)

Chirurgia Ossea Ricostruttiva (GBR) in preparazione a interventi di implantologia con:

  • tessuto osseo autologo (prelevato da siti intraorali del paziente stesso)
  • materiale di sintesi granulare o a blocchi (100% biocompatibile)

Straumann® BoneCeramic impiegato nei programmi di chirurgia ossea ricostruttiva - GBR - presso lo Studio Dentistico Dott. Ometto, è un sostituto osseo completamente sintetico con morfologia ottimizzata che promuove la formazione di nuovo tessuto osseo.

Straumann® Boneceramic
Straumann® Boneceramic
© Institut Straumann AG, 2011. Tutti i diritti riservati. Per gentile concessione di © Institut Straumann AG.

 

Espansioni di sella in pazienti con adentulia del mascellare

Espansioni di sella in pazienti con adentulia del mascellare in previsione ad interventi di implantologia.

 

Trattamento chirurgico delle parodontopatie avanzate

Trattamento chirurgico delle parodontopatie avanzate mediante rigenerazione del tessuto parodontale duro (osso alveolare) e molle (legamento parodontale) stimolato da amelogenine con Straumann® Emdogain.

Straumann® Emdogain
Straumann® Emdogain
© Institut Straumann AG, 2011. Tutti i diritti riservati. Per gentile concessione di © Institut Straumann AG.

 

Dal 5 al 15% della popolazione adulta soffre di parodontite grave (AAP: J Periodontal 2005; 76: 1406-1419) che rappresenta una delle cause principali della perdita dei denti.

Per parodontite (comunemente definita "piorrea") si intende la malattia che colpisce l'apparato di sostegno del dente, costituito dal legamento parodontale e dall'osso alveolare al quale questo si inserisce.

 

Malattia parodontale
Malattia parodontale: accumulo di placca e tartaro sottogengivale con sviluppo di focolai infettivi a carico del legamento parodontale
Malattia parodontale avanzata
Malattia parodontale avanzata: evidente la perdita dell'apparato di sostegno dell' elemento dentario con conseguente mobilità

 

La mobilità dentale rappresenta il segno clinico di allarme che più spesso porta il paziente affetto da parodontopatia avanzata all'osservazione dell'odontoiatra.

Mobilità Dentale
Mobilità Dentale: dopo perdita dell'apparato di sostegno parodontale

 

© Institut Straumann AG, 2011. Tutti i diritti riservati. Per gentile concessione di © Institut Straumann AG.

 

L'applicazione di Straumann® Emdogain su superfici radicolari - dopo apertura di lembo muco-periosteo e detartrasi a lembo aperto per rimuovere efficacemente placca, tartaro e tessuto di granulazione - è in grado di promuovere la rigenerazione del tessuto di sostegno del dente (McGuire et al. J Periodontal 2003; 74: 1110 & 1126), riducendo la mobilità dentale, il dolore e il gonfiore, segni e sintomi clinici di malattia parodontale avanzata.

L'avanzamento della malattia parodontale non trattata porta all' approfondimento delle tasche parodontali e al progressivo riassorbimento osseo. La perdita dell'apparato di sostegno dell'elemento dentario condurrà dunque alla sua perdita (caduta del dente).

Le amelogenine formano uno strato di matrice sulla superficie radicolare che promuove: lo sviluppo di nuovo ancoraggio di fibre del legamento parodontale.

 

Apparecchiature chirurgiche in uso presso lo studio dentistico dott. Ometto

Eufoton Lasemar 800 - Surgical Medical Diode Laser
Eufoton Lasemar 800 - Surgical Medical Diode Laser

 

Indicazioni all'uso odontoiatrico del surgical medical diode laser Eufoton 800:
  • Taglio chirurgico
  • Gengivoplastica
  • Decontaminazione delle tasche parodontali
  • Aftosi del cavo orale (particolarmente efficace con sollievo immediato per il paziente oltre all'abbattimento della carica microbica)
  • Herpes labiale
  • Solco pre-impronta in preparazione alla protesi
Surgybone - Ultrasound Surgery
Surgybone - Ultrasound Surgery

 

Campi di applicazione della chirurgia odontoiatrica ad ultrasuoni di nuova generazione:
  • Estrazioni dentarie complesse (come nel caso di denti inclusi e radici anchilosate)
  • Prelievi ossei in programmi di chirurgia ossea ricostruttiva
  • Osteoplastiche e osteotomie con controllo costante della profondità e della lungezza di taglio
  • Scollamento membrana di Schneider in interventi di grande rialzo di seno mascellare
  • Espansioni di cresta in preparazione a implantologia al mascellare
  • Preparazione e rifinitura del sito implantare
  • Ortodonzia chirurgicamente guidata
  • Apicectomie e otturazioni retrograde
La piezosurgery (chirurgia piezoelettrica), basata sull'utilizzo di frequenze ultrasoniche, garantisce:
  • Riduzione del dolore post-operatorio
  • Accelerati tempi di guarigione e quindi riduzione dei tempi necessari per la riabilitazione post-chirurgica
  • Rispetto dei tessuti molli muco-gengivali
  • Tagli micrometrici di estrema precisione ed elevata selettività
  • Ridotto surriscaldamento tessutale nel pieno rispetto del sito chirurgico, con riduzione dei processi flogistici e degenerativi a questo correlati

 

Bisturi elettrico - Surtron
Bisturi elettrico - Surtron

 

Campi di applicazione dell'elettrochirurgia in odontoiatria:
  • Taglio dei tessuti molli muco-gengivali
  • Coagulazione in siti chirurgici intraorali
  • Escissione di neoformazioni del cavo orale